P3050201 (FILEminimizer)SARONNO – Giornata movimentata in via Stampa Soncino dove stamattina gli operai di Saronno Servizi hanno approntato un cantiere per riparare un guasto che ha provocato qualche problema ai residenti rimasti per due ore, senza preavvisi, senza fornitura idrica.

Facciamo un passo indietro tornando a ieri pomeriggio quando l’Amministratore di un condominio di via Stampa Soncino ha chiamato l’ex municipalizzata a seguito dell’allagamento di alcuni garage: “Abbiamo provveduto subito a posizionare dei cartelli per invitare i residenti a non parcheggiare nella zona – spiegano dalla Saronno Servizi – e stamattina abbiamo aperto un piccolo cantiere”.

La polizia locale ha rintracciato in extremis alcuni residenti facendo loro spostare le auto lasciate in sosta nella zona dei lavori. Presto è stato scoperto un guasto più grave del previsto, una conduttura ammalorata, e si è presentata la necessità di bloccare il flusso dell’acqua. “Purtroppo non abbiamo potuto accedere alla saracinesca di via Stampa Soncino perchè c’era un’auto parcheggiata e così – continuano da Saronno Servizi – abbiamo chiuso quella all’intersezione con via IV novembre”.

L’acqua è stata chiusa nell’area per un paio d’ore, dalle 14,30 alle 16,10, e non sono mancate le proteste e le segnalazioni dei residenti. La situazione sta tornando ora alla normalità.
Molti i saronnesi che, rimasti senz’acqua hanno pensato ad un nuovo problema generalizzato come quello verificatosi in via Bossi ad inizio novembre.

 

05032015

1 commento

Comments are closed.