fbc saronno fronte ribelle centenarioSARONNO – Il Football Club Saronno rinascerà con il “crowfunding”? In città qualcuno ci sta pensando, approfittando di “Sportsupporter“, neonato sito internet che costituisce la prima piattaforma italiana di crowdfunding dedicata allo sport, al servizio di tutte le società, associazioni, club e circoli sportivi che hanno bisogno di reperire fondi per lo svolgimento delle proprie attività o che semplicemente hanno dei sogni nel cassetto da realizzare.

A Saronno da tempo si parla di rilanciare lo storico Fbc, scomparso proprio in occasione del centenario, cinque anni fa. Poi vari tentativi di rilanciarlo, ultimo quest’inverno da parte di una cordata piemontese che aveva espresso interessamento anche se per il momento non se n’è fatto nulla. Ora c’è chi sta dunque pensando al crowfunding.

“È noto – si legge in un comunicato dei responsabili della piattaforma online appena lanciata – come il mondo delle piccole e medie associazioni sportive soffra di mancanza fondi e che quelli a disposizione non siano sufficienti a mantenere strutture e attrezzature in linea con i parametri adeguati in grado di garantire la pratica dello sport ovunque e per chiunque, in sicurezza. La piattaforma www.sportsupporter.it nasce proprio con lo scopo di aiutare lo sport a 360 gradi e ha come obiettivo quello di accogliere l’intera comunità degli sportivi e degli appassionati che, dando un aiuto concreto ai progetti pubblicati su sito attraverso donazioni anche piccole, consentiranno ai progetti di tagliare il nastro del traguardo diventando dei progetti vincenti. Rendere più agibile un campo di calcio, mettere a norma e in sicurezza le strutture sportive, rinnovare le attrezzature o l’abbigliamento per gli atleti, creare eventi sportivi sul territorio e tutte le necessità che una società sportiva può avere, non resteranno più solo desideri grazie a SportSupporter e a tutti i supporter. Il sito www.sportsupporter.it, fruibile da pc, tablet e smartphone, offre la possibilità ai Progettisti di inserire i loro progetti, aggiornare le pagine a disposizione, interagire con i supporter, condividere video e immagini in ogni momento. Anche diventare Supporter è semplice, basta iscriversi, cercare un progetto da sostenere tra quelli disponibili e attivi sulla piattaforma Sportsupporter e procedere con la donazione.

Ogni donazione potrà essere effettuata scegliendo un progetto in base al proprio sport preferito, alla società sportiva che si frequenta, che si ritiene più meritevole, o in base alla ricompensa che si otterrà a donazione effettuata. La piattaforma Sportsupporter, infatti, adotta due dei modelli di crowdfunding a oggi più diffusi: il “donation based”, ovvero la possibilità di fare donazioni per sostenere un progetto senza ricevere nulla in cambio e il “reward based”, in cui è possibile partecipare al finanziamento di un progetto e ottenere un reward, una specifica ricompensa non in denaro scelta dal proponente”.

10032015

8 Commenti

  1. ma qualcuno chi? non c’è scritto niente in questo articolo, basta prese per i fondelli!

  2. il crowfunding prevede che i tifosi se vogliono rivedere la squadra si tassino: così vediamo anche quanti sono questi tifosi e l’interesse di questo progetto.I progetti seri hanno avuto successo.Questo??

  3. una città del genere non si può che meritare la Robur , terzultima in classifica del penultimo campionato esistente in Italia….. , e come avversari le squadre degli oratori della zona. Tutte chiacchiere!!

    • e se non ci fosse la Robur saremmo allo zero assoluto!
      Guarda anche i risultati di tutte le giovanili oltre alla prima squadra e chiediti dove giocherebbero tutti quei ragazzini volenterosi altrimenti… più rispetto per chi fa le cose di tasca propria nella più totale indifferenza dell’Amministrazione incapace e per gli oratori!
      se non ti va tutto ciò c’è sempre il “giretto in centro” alla domenica.

    • commento da poveretto!
      oltre a guardare la classifica della 2 cat sui giornalini, pensa a quanti ragazzini giocano nelle giovanili della Robur e guarda i loro risultati.
      Lo sport a saronno vive solo della buona volontà dei singoli senza nessun aiuto… anzi con tanti ostacoli.
      Facile star lì e scrivere c…..te.

    • …qualunquista o realista.Ne ri-parliamo tra sei mesi??? poi vediamo se sono qualunquista io o credulone (e sono buono con il termine) tu. Aspetto il link del crowfunding per vedere in quanti giorni si rastrellano 1000 euro. Probabilmente non si sa neppure iniziare il crowfunding…Certo che se continuate a credere a queste sciocchezze senza fondamento, si intuisce come funzioni l’Italia

Comments are closed.