24062014  Alberto Aceti presidente Rotary(1)SARONNO – Nell’incontro e confronto tra i candidati alla carica di sindaco di Saronno, programmato la sera di venerdì 8 maggio alle 21 al Collegio arcivescovile “Castelli” in piazza Santuario 10, il Rotary Club Saronno ha pensato di rivolgere una particolare attenzione ai non udenti,”i quali hanno il diritto, oltre che dovere morale in quanto cittadini elettori, di informarsi sui programmi e le idee di chi si propone ad amministrare la città in cui viviamo – rileva il presidente rotariano, Alberto Aceti (foto) – Per questo, quella sera avremo sul palco un professionista rotariano che tradurrà simultaneamente gli interventi dei candidati nel linguaggio dei segni”.

L’interprete sarà Pietro Celo, dottorando in Scienze della formazione e della comunicazione all’Università degli studi di Milano Bicocca.

“Con l’occasione, informiamo che all’incontro saranno presenti anche le ragazze ed i ragazzi del Rotaract di Saronno, che saranno il prezioso ausilio nel gestire la serata, specialmente per raccogliere le domande che il pubblico vorrà rivolgere ai candidati. Domande che verranno presentate per iscritto e poi sorteggiate, in modo tate di garantire massima imparzialità e, inoltre, considerata la delicatezza de contesto, le domande prima di essere sottoposte ai candidati saranno valiate da una commissione super-partes cui potranno aggiungersi i rappresentanti dei vari partiti come controllori; che certificherà che la correttezza dell’interrogativo, vale a dire: che sia rivolto a tutti i candidati e non a un singolo in particolare, non sia offensivo e non ripeta argomenti già trattati”chiarisce Aceti.

07052015