raffaele cattaneoSARONNO – “Bene fa il presidente regionale Roberto Maroni a dire che il centrodestra deve scegliere quanto prima il proprio candidato sindaco per Milano. Non è chiaro, però, su quale programma l’accoppiata Lega Nord e Forza Italia intenda costruire la coalizione e neppure se voglia coinvolgere anche il Nuovo Centrodestra e le altre forze dell’area moderata nella scelta o se Lega e Forza Italia pensano di fare da soli. Nel qual caso auguriamo loro buona fortuna sapendo che sarebbero candidati a una sicura sconfitta”.

Lo afferma il saronnese Raffaele Cattaneo, presidente del Consiglio regionale della Lombardia ed esponente del Ncd, Nuovo centrodestra, in merito alle prossime elezioni comunali a Milano.”Sulla linea estremista del no all’euro e all’Europa, della chiusura delle frontiere e delle ruspe a Milano non si vince” rileva Cattaneo.

In vista delle consultazioni milanesi, da un sondaggio fra i lettori lanciato da un quotidiano, era emerso anche la candidatura di due saronnesi, l’0norevole Gianfranco Librandi di Scelta civica; e quella goliardica di Alberto Paleardi, esponente locale del Pd.

11072015

2 Commenti

  1. Cattaneo sempre in pista come NCD e da politico di razza tra le rovine fumanti di Forza Italia e lo sprofondamento di Formigoni con discredito di comunione e liberazione compagnia delle opere. Forte istinto di sopravvivenza il suo ! Stranamente nessuno ha ancora inserito Cattaneo tra quelli da rottamare ma il suo profilo è quello e il destino è segnato. Diamo tempo al tempo . Fiduciosi. Per quanto goliardico Paleradi non ha guadagnato ricche cariche e prebende regionali ma si è dedicato seriamente alla sua città senza contropartite. Grazie Alberto. Cattaneo, no grazie !

  2. Cattaneo chi ? quello che non puo’ vivere con meno di 9000 euro al mese ? Ancora parla ? Gli hanno dato la presidenza del consiglio regionale per i soliti giochini politici ….
    Il suo partito e’ assolutamente inesistente.
    Provi a candidarsi come Sindaco di Milano e vediamo se arriva a prendere piu’ del 2,9 % oppure ha paura di perdere i vantaggi e gli emolumenti che incassa ora come presidente del Consiglio Regionale ?

Comments are closed.