SARONNO – Il Saronno sofball, primo in classifica di serie A2, sè preso il lusso di battere per due volte la rappresentativa dei college americani che ha fatto visita nei giorni scorsi alla città degli amaretti.

In tourneè in Europa, la giovanissima squadra della zona di Boston ha fatto dunque tappa anche a Saronno, ospite per un pomeriggio del club del presidente Piero Bonetti. Occasione per disputare, in rapida successione, due gare amichevoli: la prima è stata decisa solo all’ultimo inning e vinta dalle saronnese per 5-4 in rimonta; nella seconda successo ancora delle padrone di casa, per 6-5. Per tutte le giocatrici sul diamante di via Ungaretti una occasione di conoscersi, socializzare e stringere nuove amicizie, senza badare troppo al risultato.

“Appena si è aperta questa possibilità e cioè di accogliere la formazione degli Stati Uniti d’America, abbiamo volentieri accettato. E’ stato un bel pomeriggio nel quale tutti si sono divertiti” il commento del presidente Bonetti.

02082015