SESTO CALENDE – Gran bella partita quella fra Sestese e Saronno, due squadre che hanno dimostrato di non meritare la bassa posizione in cui si trovano. Si è giocato domenica pomeriggio davanti a poco pubblico: il divieto di trasferta per i tifosi del Saronno dopo gli incidenti nel drrby col Legnano, deciso della prefettura, ha lasciato lo stadio di Sesto Calende mezzo vuoto. Ma in campo le due formazioni si sono affrontate a viso aperto, entramne cercando di vincere e così è stata una partita densa di emozioni. Sugli scudi, nel Saronno, il duo Babatunde-Moro, a centrocampo grande prova da regista di Valsacchi. La cronaca dettagliata nel play by play de ilSaronno.

Sestese-Fbc Saronno 1-1
SESTESE: Martignoni, Giani, Mantegazza, Gibelli, Scaglia (43’ st Fiori), Nalesso (12’ st Broggi), Giordano (39’ st Madeo), Lo Bello, Crimaldi, Sciannamea, Guarda. A disposizione Didoni, Cagnetta, Robustinelli, Ballgjini. All. Rovellini.
FBC SARONNO: Giacometti, Sacchini, Serao, Aiello, Pisoni, Greco, Sposito, Valsecchi, Scavo M. (42’ st Hoxha), Moro (33’ st Banfi), Babatunde. A disposizione Canossa, Giudici, Martegani, Bartesaghi, De Servi. All. Antonelli.
Arbitro: Bruno di Bergamo (Russo di Milano e Serri di Lomellina).
Marcatori: 18’ st Guarda (Se), 22’ st Moro (Sa).

15112015

1 commento

Comments are closed.