presentazione saronno robur marnate 2015-2016 (6) ds volpi e allenatore leoSARONNO – Successo importante, in uno scontro diretto per la salvezza in Prima categoria con il Leggiuno: domenica scorsa la Saronno Robur ha messo a segno il risultato al quale ambiva, sul campo dello stadio comunale “Colombo Gianetti” di via Biffi. E che mette di buon umore il direttore sportivo roburino, Luca Volpi (foto)

Ottima prestazione anche dei miei ragazzi, condita da un ottimo esordio di Corti, nuovo acquisto preso dalla Lentatese. Questo sarà un campionato combattuto, lo abbiamo capito anche stavolta. Le partite sono tirate ed equilibrate fino alla fine. Contro il Leggiuno eravamo tesi, quando prendi una traversa e tre pali sei teso hai paura di non avere fortuna!

Ma i ragazzi non molano mai, merito di mister Antonio Leo che durante gli allenamenti cura tutti i particolari e merito anche dei ragazzi che ci mettono impegno e presenza costante. Il cammino è lungo e manteniamo come detto ad inizio anno un profilo basso. Adesso non ci montiamo la testa, resta molta strada da compiere.

07122015