SESTO SAN GIOVANNI – E’ lo stadio “Breda” di Sesto San Giovanni la cornice dell’odierna finale lombarda di Coppa Italia. Per la categoria Eccellenza si affrontano nel pomeriggio due delle protagoniste del girone nel quale è impegnato anche il Fbc Saronno, ovvero Ardor Lazzate e Legnano, che sono arrivate a questo traguardo a suon di successi. Nel ruolo di marcia dei lazzatesi, in particolare, la clamorosa eliminazione, in trasferta, della corazzata Varese.

Per l’incontro è stato designato Luca Calvi di Bergamo, assistenti Michele Faini di Brescia e Cristian Cortinovis di Bergamo. Un match al quale non manca il contorno delle tifoserie: più nutrita quella legnanese, gli ultras hanno accolto in campo la squadra del cuore con una speciale coreografia a base di palloncini. Ci sono dunque tutti gli ingredienti giusti per la finalissima: chi vince non solo si aggiudicherà un prestigioso trofeo ma avrà anche accesso alle finali nazionali.

(foto: due vedute dello stadio Breda per Ardor-Legnano subito prima del fischio d’inizio)

19122015