saronno municipio piazza repubblica (3)SARONNO – Si avvia a conclusione, manca solo la delibera in consiglio comunale di giovedì, la vicenda del parcheggio di via Maestri del Lavoro.

Tutto è iniziato qualche anno fa con un’iniziativa di Alberto Paleardi che aveva scoperto che il posteggio sotto la struttura alberghiera di via Maestri del lavoro era stato realizzato per essere in parte ad uso privato ed in parte ad uso pubblico. In realtà però nel corso degli anni hanno avuto accesso unicamente gli utenti dell’hotel. L’Amministrazione guidata dal sindaco Luciano Porro aveva avviato l’iter burocratico e dopo le verifiche del caso ed era iniziata la contrattazione con la proprietà. Ora è arrivato l’accordo.

In sostanza il Comune rinuncerà ad ogni diritto sui 30 posti situati nell’autosilo e nelle casse comunali entreranno, nel 2017, 200 mila euro. Inoltre cinque posteggi esterni all’edificio saranno destinati ad uso pubblico, aggiungendosi ai tre già esistenti. “E’ una delle tante situazioni che abbiamo trovato in sospeso e che ci stiamo adoperando per risolvere – commenta il sindaco Alessandro Fagioli – In questo caso dopo 15 anni si è arrivati finalmente ad una soluzione importante per l’intera città”.

“Al di là delle valutazioni prettamente economiche sono contento nel vedere che questa vicenda ha preso una direzione che va nell’ottica di tutelare la collettività – ha dichiarato con soddisfazione Paleardi – è una battaglia anche personale che aveva portato avanti, all’inizio anche con qualche scetticismo ma, carte alla mano, c’era l’esigenza di una salvaguardia degli interessi pubblici, come accadrà con l’imminente epilogo di questo lungo iter. Credo che il senso della politica sia proprio questo, al di fuori di polemiche strumentali o partitiche che non servano alla gente”.

Il primo cittadino Alessandro Fagioli  guarda già avanti: “Abbiamo trovato altre situazioni come questa che attendono una soluzione da tempo penso ad esempio alle case di via Volta e alla fognature di via Sampietro e siamo al lavoro per risolvere anche quelle”.

24052016

26 Commenti

  1. Evviva, anche per il 2017 ci sono i soldi per lo staff del sindaco, anzi, con i 75.000 euro in eccedenza, si possono far felici ancor più amici.

    • ci faranno quello che riterranno più opportuno per la città e se non piacerà ai cittadini verranno mandati a casa… come recentemente successo alla precedente amministrazione.
      Funziona così, si chiama “democrazia”, quella che i rosiconi sinistrorsi sembrano ignorare da sempre.

  2. Beh, adesso parte la gara ad intestarselo, ma sembra che il merito sia di Paleardi che aveva smosso la giunta precedente, alla nuova questo risultato piove dal cielo… Che ci paghino il contributo al Pasta, almeno,…

    • guarda che questa “eredità” è della Giunta Gilli …. ed se ciu pensi bene anche una vergognosa vicenda per Saronno …….

  3. Guarda un po’ questi buzzurri leghisti che riescono laddove i maestri dell’amministrazione hanno fallito.

    • Proprio vero, come faremmo senza questi i buzzurri leghisti, mamma mia quante cose stanno facendo, ho scoperto oggi che, in realtà, avevano già iniziato a governare quando erano tra i banchi dell’opposizione.
      Miracolo VERDE…

    • non serviva un leghista, serviva solo il tempo necessario… si raccoglie ancora quanto seminato dalla vecchia e criticatissima gestione Porro. Dopo un anno, la presente giunta sta ancora pensando a quale cereale piantare…….

    • Comunque vada.. anzi comunque sia andata si tratta di un vero AFFARONE! Svendere preziosi posti auto in centro a meno di 7k l’uno è un affare per chi li compra, non per chi vende! Bravissimo Paleardi. ☺ Ancor piú bravo Lonardoni! ?

  4. Anonimo, questi buzzurri leghisti non riecono in niente, stanno solo vedendo il termine naturale delle cose impostate dai precedenti.

  5. Il sindaco Fagioli sa quel che fa e se lasciato lavorare farebbe molto di più per la nostra città. Purtroppo la politica è un nodo ingarbugliato da molteplici interessi,difficili da sciogliere. Molti lavorano solo per la poltrona comoda e morbida, che nessuno deve permettersi di togliere da sotto le chiappe. Forza signor sindaco!!!

  6. i fagioli non hanno fatto un bel niente. hanno trovato il risultato su un piatto d’argento. avnti ora con gli aiuto ai parenti e amici

  7. incredibile questo giornale (che non pubblica molti dei commenti sgraditi): la vicenda dei garage meriterebbe un approfondimento ed invece la notizia è già finita in secondo piano (ma la vuota riunione di Silighini è sempre lì). Siete una offesa al giornalismo, addirittura alla cronaca, anzi no, siete un misero blog di seconda scelta. Capisco che a scavare potreste avere sorprese su qualcuno che avete in simpatia

Comments are closed.