LAZZATE – Sono stati gli arbitri della Lombardia a vincere la marcia in notturna di sabato a Lazzate, la “Quater pass cun i avisit” organizzata dall’Avis. Evento non competitivo ma alle “giacchette nere”, per l’occasione in maglia arancione, è andato il premio per il gruppo più numeroso, erano addirittura in 197 e provenienti da tutta la regione. E’ infatti ormai una tradizione, per loro, partecipare a questo evento, occasione di incontro e divertimento.

A ritirare il premio è stato poi Alessandro Pizzi, saronnese e presidente del Cra Lombardia. Da Saronno in corsa con lui c’erano Alberto Spena, Simone Giuseppe Chimento, il segretario della locale sezione Aia Giulio Gervasini, il presidente Davide Rosio ed Alessandro Calefati.”Appuntamento, quello di Lazzate, ormai irrinunciabile per tutti noi” ha rimarcato Gervasini. Ma per gli arbitri saronnesi non è ancora giunto il momento del rompete le righe estivo: lunedì sera al circolo Strafossato di via Filippo Reina le annuali premiazioni della sezione.

10072016