SARONNO – Nuova occupazione dei ragazzi del centro sociale Telos: qualche minuto fai su Facebook è arrivata l’annuncio dell’invasione dell’ex centro per l’impiego, stabile comunale tra piazza Indipendenza e via Pasta.  Lo stabile era già stato occupato un anno fa, un’invasione che si era conclusa con uno sgombero che aveva visto due anarchiche restare sul tetto per un’intera giornata. 
“Oggi, ad un anno di distanza, abbiamo ri-occupato lo spazio in pieno centro storico in piazza Indipendenza/via Giuditta Pasta a Saronno. L’occupazione sarà temporanea, e durerà limitatamente alla giornata dell’11 marzo, per poter festeggiare come si deve gli 8 anni dall’occupazione del Telos di via Milano
“La scelta della location non è casuale, infatti come scrivevamo lo scorso anno: il centro di Saronno da qualche decennio sta subendo una lenta ma inesorabile trasformazione: da punto di riferimento per la città, per i giovani, per chi volesse vivere la città e la strada a centro commerciale a cielo aperto; da punto di ritrovo per centinaia di persone ad ogni ora del giorno a punto di passaggio in cui chi sosta viene guardato con sospetto; da spazio condiviso, vissuto e comune a spazio privato, videosorvegliato e arido”. 
E dopo aver riproposto la nota della precedente occupazione concludono: “Noi sabato sera faremo festa, la solita festa caotica e strabordante, senza inizio né fine. Lo faremo ancora più felici sapendo di farci beffe di sceriffi e ordinanze, di Questori e moralisti”.

13 Commenti

  1. Se fossi il Sindaco chiedere lo sgombero immediato!!!
    Fare festa? Si, in gabbia!!!
    HANNO ROTTO I MARONI!!!

  2. Vogliamo scrivere nome e cognome dei vostri protettori d’alto rango?
    Li vogliamo scrivere questi nomi?

  3. eh già, splende il sole, se mi tocca star sul tetto mi abbronzo pure, un bel sabato sera a canne e alcol… è ora di fare la “rivoluzione”… il freddo è passato!
    E voi fategli anche pubblicità a sti reietti.

  4. Ma occupare la Casa del Fante, lì vicina, dove li lasceremmo volentieri all’infinito?

  5. Comunicati potenti, contro tutti e tutto peccato che però poi quando un pochino di repressione li tocca … Fanno comunicati descrivendosi come degli scouts!

  6. Centro commerciale a cielo aperto? Ma se tutti negozi storici di Saronno stanno chiudendo! Ed in compenso è la festa dei negozi cinesi ed arabi. Una cosa invece è certa: di roba ne fumate tanta, e a quanto pare neppure buona visto quello che scrivete.

  7. Ma è possibile che una città come Saronno, non si riesce a liberare di questi inutili parassiti? Fategli fare un po’ di lavori sociali!

Comments are closed.