CERIANO LAGHETTO – Domenica nera per le formazioni locali impegnate nel girone B della Prima categoria. Il Ceriano Laghetto perdendo in trasferta nel comasco, a Maslianico, dice forse definitivamente addio alle proprie ambizioni di playoff, si dovrà accontentare di una posizione di centroclassifica. Per i lariani i gol di Tuttolomondo, Celik e Modoni mentre ai cerianesi non sono bastate le reti di El Ouahaby e Di Fabio.

Ennesima sconfitta per la Serenissima di Solaro, che non ha ancora ottenuto neppure una vittoria, in questa stagione. Stavolta, in casa, il 5-1 incassato contro il Tavernola. Una gara nella quale i locali hanno tenuto duro per tutto il primo tempo, finito con un solo gol di vantaggio per i comaschi, a segno dopo un quarto d’ora con Molteni. Ma nella ripresa hanno preso il largo con le reti di Silva dopo dieci monuti, di Cipriano al 20′, poi Bartolotta poco dopo la mezz’ora e ancora Silva ad un minuto dalla fine. Gol della bandiera per il Serenissima quello di Sedda al 23′ della ripresa.

(foto archivio)

12032017