RESCALDINA – Missione compiuta per la Rescaldinese, che in rimonta ha battuto il Lonate Ceppino, altra formazione che veleggia alle spalle delle migliori, nel girone G di Seconda categoria, che riunisce squadre di varesotto, altomilanese e comasco. Ad aprire le marcature Lenosti poco dopo la mezz’ora, nella ripresa si concretizza il forcing dei locali che trovano il pari con un rigore trasformato da Lamura e raddoppiano in pieno recupero con Bongiorno ed a quel punto per gli ospiti è davvero troppo tardi per abbozzare una eventuale reazione.

Rescaldinese-Lonate Ceppino 2-1
RESCALDINESE: Malatesta, Migliore, Borghi, Carcuro F., Quarti, Tavella, Losacco (20′ st Bongiorno), Destefanis, Dentici (5′ st Lamura), Auricchio, Visconti (12′ st Carcuro C.). A disposizione: Carriero, Baathil, Radice, Marinelli. All. Checchi.
LONATE CEPPINO: Marazzi, Marcon (45′ st Saitta), Botta, Barbieri, Castiglioni, Colombo, Magri (35′ st Souli), Mara, Benedetti, Uboldi (10′ st Grimaldi), Lenosti. A disposizione: Saporiti, Calzavara, Furlotti, Boncristiano All. Boy.
Marcatori: 35′ pt Lenosti (L), 20′ st Lamura (R) (rig.), 48′ Bongiorno (R).

(foto archivio)

09042017