SARONNO – Debutto casalingo serale per il Fbc Saronno: si gioca domenica la seconda giornata del campionato di Eccellenza e, causa l’indisponibilità pomeridiana dello stadio di Cesate, i biancocelesti scenderanno in campo solo alle 20.30. Un Saronno che, tutto lo fa pensare, riproporrà la formazione vittoriosa sette giorni fa contro il Calvairate; confermate le assenze degli acciaccati Torrisi e Corda.”Per il resto, ci sono tutti – fa notare il direttore sportivo degli “amaretti”, Roberto Corda (foto, con il presidente Antonio Pilato, l’allenatore Andrea Mazza ed il tecnico juniores Mauro Pignatiello) – Troviamo un Alcione ripescato in categoria all’ultimo momento, molto giovane e che sicuramente vola sulle ali dell’entusiasmo. Ha perso in Coppa Italia, mercoledì, ma non conta niente; si tratta di una squadra da prendere per le molle”. Arbitro designato è Riccardo Esposito di Pavia, assistenti Francesco Loffredo di Pavia e Mouhcine Serri della sezione Lomellina.

L’Ardor Lazzate è di scena a Mede contro i locali del Lomellina: arbitro Francesco Aloise di Lodi, assistente Mattia Signorelli di Bergamo e Jordi Casati di Treviglio.  Classifica: Fbc Saronno, Gaggiano, Union Villa Cassano, Ardor Lazzate 3 punti; Vigevano e Legnano 1, Accademia pavese, Fanfulla, Busto 81, Calvairate, Castellanzese, Sancolombano, Fenegrò, Lomellina e Sestese 0.

16092017