SARONNO – Densa d’azioni ed emozioni, combattuta con gran ritmo, alla sua seconda uscita in campionato il Fbc Saronno, al debutto in casa nel posticipo della domenica sera a Cesate, non ha certo deluso. E’ mancato solo il risultato, perchè è finita con una rocambolesca sconfitta. Saronno ed Alcione, in parte sotto la pioggia, non si sono risparmiate per i 200 presenti in tribuna. Ottimo inizio dei milanesi culminato col gol di Pellegatta dopo sei minuti in contropiede, un attimo dopo pareggia il Saronno con Cantoni a trovare la deviazione giusta in area. Nel secondo tempo a segno di nuovo l’Alcione, Biagini si inserisce in verticale e batte Tutone, mentre al 29′ in mischia pareggia Colombo. Ma c’è ancora molto da vedere: al 32′ Biagini si invola e dal limite trova l’incrocio dei pali. Su ilSaronno la cronaca play by play e le interviste del dopo partita. Qui la rassegna fotografica a cura di Alessandro Marzano.

Fbc Saronno-Alcione 2-3
FBC SARONNO: Tutone, Favero, Cantoni, Milazzo (8’ st Lardera), Galli S. (6’ st Muscarella), Cozzi (27’ st Necchi), Maronni, Pisoni, Scavo, Colombo, Corona. A disposizione Rossi, Nagliati, Di Pierro, Galli G. All. Mazza.
ALCIONE: Angeleri, Marinoni, Campolongo, Confetti, Lo Perfido, De Sines (44’ st Massironi), Razzari, Pellegatta, Italia (27’ st Soto), Senesi (37’ st Rossi), Biagini. A disposizione Magnoni, Bruschi, Masoero. All. Rizzi.
Arbitro: Esposito di Pavia (Loffredo di Pavia e Serri della sezione Lomellina).
Marcatori: 6’pt Pellegatta (A), 9’ pt Cantoni (S), 20’ st Biagini (A), 29’ st Colombo (S), 32’ st Biagini (A).

18092017

2 Commenti

  1. In una settimana 1/2 Quattro partite Non è semplice.squadra nuova partite tirate e atteggiamento propositivo…bisogna potersi allenare per affinare i meccanismi del nuovo modulo di gioco. Giocando ogni tre giorni non si può

Comments are closed.