CESATE – Disastro Fbc Saronno: avrebbe dovuto vincere a tutti i costi per tener viva la fiammella della salvezza in Eccellenza, ha perso con risultato tennistico dopo essersi presentato con rosa risicatissima e infarcita di juniores, e fra le contestazioni dei tifosi che nella ripresa hanno anche fatto temporaneamente sospendere il match. Domenica nerissima quella dei biancocelesti contro l’Union Villa Cassano pieno di ex. Su ilSaronno la consueta cronaca play by play, le interviste, ed anche le contestazioni. Ed a margine il confermato gemellaggio fra tifoserie, Saronno e Varese avvenuto nella vicina Caronno Pertusella.

Fbc Saronno-Union Villa Cassano 0-6
FBC SARONNO: Frigerio, Pisoni, Favero (27’ st Bruno), Galimberti, Pagani (39’ st Cakollari), Alanga, Murari (20’ st Borghi), Lardera, Scavo, Surace, Costantino (8’ st Marzorati). A disposizione Crivelli, Zoni, Cakollari. All. Pilia.
UNION VILLA CASSANO: Rota (42’ st Seitaj), Della Volpe, Oliveira, Pacifico, Pozzobon, Augliera (34’ st Skala), Scaccabarozzi, Comani (39’ st Daggiano), Pisoni, Ceci (30’ st Sidk), Ghidoli (20’ st Ferrari). A disposizione Martini, Brebbia. All. Antonelli.
Arbitro Aloise di Lodi (Ferrara di Milano e Ercolani di Milano).
Marcatori 19’ pt Ceci (U), 24’ Ghidoli (U), 10’ st Oliveira (U), 15’ st Augliera (U) (rig.) 29’ st Ferrari (U) (rig.), 38’ st Pisoni (U).

25022018

3 Commenti

  1. HO GIOCATO A CALCIO PER 30 ANNI, NON HO MAI VISTO IN TUTTA LA MIA CARRIERA UN VIA VAI COSI’ ELEVATO DI GIOCATORI E ALLENATORI IN UNA SOCIETA’ DI CALCIO IN UNA SOLA STAGIONE.
    CONCORDO COL COMMENTO CHE QUALCUNO DOVREBBE DIMETTERSI.

Comments are closed.