Home Groane Ceriano Laghetto Cattaneo fa scappare gli spacciatori che… lasciano il cous cous

Cattaneo fa scappare gli spacciatori che… lasciano il cous cous

615
7

CERIANO LAGHETTO – Il sindaco antispaccio colpisce ancora e… lascia senza pranzo “della domenica” gli spacciatori che gravitano nel parco Groane intorno alla seconda stazione cittadina. A raccontarlo è proprio il primo cittadino di Ceriano Laghetto Dante Cattaneo che ha condiviso un’emblematica foto sul social network Facebook.

Ecco il testo integrale che accompagna l’immagine

“E fu così che, tra 12 quintali di rifiuti raccolti con i volontari comunali e un accampamento azzerato, con la nostra insistente presenza nel bosco della droga, abbiamo pure rovinato il pranzo agli spacciatori! Ecco un piatto di cous-cous ancora caldo, abbandonato in fretta e furia… come ci dispiace!! Il parco lo si ripulisce rimboccandosi le maniche, non a parole! Dentro noi, Fuori loro!”

L’operazione di pulizia realizzata da Cattaneo è solo l’ultima azione del sindaco per combattere la piaga della compravendita di sostanze stupefacenti nel parco e lungo la tratta Saronno – Seregno. Il primo cittadino leghista non lascia nulla di intentato dagli appelli agli enti superiori ad una costante presenza con interventi di pulizia e diverse iniziative di sensibilizzazione come i consigli comunale.

22102018

7 Commenti

  1. ma perchè non ci organizzano in pianta stabile (tutti i fine settimana i giorni penso di maggior ” compra vendita”) dei tornei di ”giochi militari” il termine esatto non mi viene in mente e a militare mi hanno fatto giocare poco… però trovarsi sempre un centinaio di persone tra i piedi potrebbe disincentivare, il problema è che questi si sposterebbero in altro loco meno frequentato….

    • Facendo come dice lei il problema si sposta non si risolve!
      Bisogna costruire una bella caserma militare ed avere l’esercito sempre pronto ad intervenire!

  2. Il cous cous é una nota ricetta lombarda… chissà da dove vengono gli spacciatori?

  3. Ma Cattaneo non si è ancora stancato di pulire , dovrà farlo fino a quando vivrà se il suo Segretario non cambia le regole , bisogna cambiare le Leggi, spacciatori in galera nei loro paesi, tossici a pulire le strade e boschi .

Comments are closed.