SARONNO – Caronnese a caccia di punti playoff, e l’interrogativo rappresentato da un Fbc Saronno con sempre meno giocatori: questi due dei temi che caratterizzano la domenica calcistica locale. Nelle categorie minori da rivedere la Pro Juventute, sinora sempre protagonista; ed una Amor sportiva che sembra vicina al tracollo.

In serie D, 11′ giornata, la Caronnese gioca in trasferta contro l’abbordabile Ciserano, arbitro William Villa di Rimini, assistenti Davide Merciari di Rimini e Nidaa Hader di Ravenna. Classifica: Mantova 25 punti, Como 22, Rezzato 20, Pro Sesto 19, Sondrio e Caronnese 17, Virtus 16, Caravaggio e Seregno 13, Villa 12, Ponte Isola 11, Ciserano 9, Darfo Boario 8, Villafranca 6, Ambrosiana e Scanzorosciate 5, Legnago 3, Olgiantese 1.

In Eccellenza, 11′ giornata, l’Ardor Lazzate riceve la matricola Mariano Comense, arbitro Antonino Castellano di Bergamo, assistenti Stefano Cossovich di Varese e Matteo De Stefani di Busto Arsizio. Classifica: Castellaneze 26 punti, Varese e Accademia pavese 20, Busto 81 19, Legnano 18, Fenegrò 17, Verbano, Varesina e Sestese 16, Ardor Lazzate e Mariano 11, Castanese 10, Alcione 9, Union Villa 7, Ferrera 2, Vigevano 1.

In Promozione, 11′ giornata, Fbc Saronno-Gavirate con arbitro Marco Camozzi di Crema, assistenti Gabriele Aurelio Benevento di Busto Arsizio e Dante Calabrese di Busto Arsizio; c’è anche Muggiò-Uboldese con arbitro Marco Pigozzi della sezione Lomellina, assistenti Mirko Casale di Legnano e Donato Caggiula di Legnano. Universal Solaro-Rhodense è prevista come posticipo lunedì sera. Classifica: Muggiò 22 punti, Morazzone e Rhodense 21, Guanzatese 19, Besnatese 18, Base 96, Vergiatese e Olimpia 17, Cob 91 15, Meda 12, Gavirate 11, Universal 9, Fbc Saronno, Fagnano e Lentatese 7, Uboldese 6.

In Prima categoria un Ceriano che deve iniziare a guardarsi le spalle, per la 11′ giornata è ospite del Desio, arbitro Mattia Masseroli di Bergamo.

In Seconda categoria girone G, 11′ giornata, l’Albavilla ospita il fanalino di coda Amor sportiva, arbitro Zakaria Kone di Como; mentre la Gerenzanese è ospite della Virtus Cermenate, arbitro Marco Bonetto di Como. Classifica: Veniano 24 punti, Rovellese 23, Salus Turate 22, Molinello e Montesolaro 20, Novedrate 15, Albavilla 14, Gerenzanese e Stella Azzurra 12, Cesano Maderno e Don Bosco 11, Cascinamatese 10, Virtus Cermenate 9, Oratorio Merone 8, Amor 3.

In Seconda categoria girone M, 11′ giornata, si gioca Gorla Minore-Airoldi Origgio, arbitro Michele Candiani di Busto Arsizio; e Pro Juventute-Arnate, arbitro Marco Antonio Avalos Salvatierra di Legnano. C’è anche Rescaldinese-Olgiatese, arbitro Federico Tosi di Busto Arsizio. Classifica: Pro Juventute e Bienate 23 punti, Crennese e Lonate 21, Nuova Fiamme Oro 20, Olgiatese 18, Beata 17, Borsanese e Gorla Minore 14, Arnate 11, Virtus Cantalupo, Rescaldinese e Airoldi 7, Samarate 6 Kolbe 5, Canegrate 4.

In Terza categoria di Legnano girone B, 9′ giornata, Misinto-Uggiatese, arbitro Simone Rota di Como; Dal Pozzo-Fulgor Appiano, arbitro Gaetano D’Ambrosio di Como, Gs Robur Saronno-Carugo Academy, arbitro Stefano Gerosa di Como. Classifica: Mozzate 21 punti, Dal Pozzo e Fulgor 17, Azzurra 16, Uggiatese 14, Oratorio Figino 13, Cm 2004 10, Lario 9, Inverigo e Monguzzo 5, Gs Robur Saronno 4, Misinto 2, Carugo 0.

In Terza categoria di Como, girone B, 10′ giornata, Rescalda-Oratorio Lainate, arbitro Alessandro Rinaldi di Saronno; Terrazzano-Cogliatese, arbitro Antonino Novembre di Saronno, e Virtus Cornaredo-Cistellum, arbitro Filip Seleroni di Legnano. Classifica: Furato 22 punti, Mocchetti 20, Cistellum 18, Osaf 17, Dairaghese 16, Marnate Nizzolina e Sporting Cesate 14, Virtus Cornaredo 12, Oratorio Lainate 11, La Benvenuta 10, Virtus Sedriano e Cogliatese 9, Rescalda 5, Terrazzano 0.

Altri sport – Sabato nel volley convincente vittoria del Caronno e ancora una sconfitta per Saronno; nel basket rallenta la Imo Robur Saronno.

18112018