Home Sport Calcio Fbc Saronno-Morazzone, domenica da dimenticare per i biancocelesti

Fbc Saronno-Morazzone, domenica da dimenticare per i biancocelesti

322
1

SARONNO – 0-5 in casa dopo quattro turni positivi: con la capolista ci può anche stare, anche se un punticino sarebbe stato utilissimo per una classifica che resta tutto fuorchè tranquillizzante. Stiamo parlando della partita domenicale del Fbc Saronno, giocata davanti a pochi intimi allo stadio “Colombo Gianetti” domenica pomeriggio. Con gara praticamente finita già dopo un quarto d’ora per effetto dei due gol iniziali della capolista Morazzone, più dotata tecnicamente (bellissima la rete d’apertura in rovesciata del bomber Ghizzi) e che non ha lasciato scampo ad un Saronno che ha combinato davvero poco, forse già con la testa all’incontro di recupero di mercoledì pomeriggio, la sfida salvezza a Fagnano, ultimo treno per restare in corsa per la riconferma in Promozione. Su ilSaronno di Saronno-Morazzone la consueta cronaca play by play, e le interviste del dopo partita.

Fbc Saronno-Morazzone 0-5
FBC SARONNO: Nucera, Carluccio, Vannucci, Confuorto (37’ st Patea), Stevanin (7’ st Puzziferri), Scavo, Guerriero (11’ st Inzaghi), Rossi (27’ st Busnelli), Morandi, Strano, Bocellari (20’ st Szekely). A disposizione Scolfaro, Spitaleri, Di Benedetto, Balconi. All. Imburgia.
MORAZZONE: Martignoni, Colavito, Bosetti (11’ st Costa), Picetti, Patella (27’ st Pascale), Scuderi, Libralon, Ghizzi (22’ st Di Stefano), Vezzoli (37’ st Pozzi), Romeo, Gerevini (17’ st Bovo). A disposizione Baialuna, Canazza, Boscolo, Bernasconi. All. Stincone.
Arbitro: Orio di Milano (Cappello di Milano e Lentini di Milano).
Marcatori: 9’ pt Ghizzi (M), 15’ pt Romeo (M), 39’ pt Picetti (M), 42’ pt Ghizzi (M), 3’ st Romeo (M).

(foto: alcuni momenti del match)

10022019

1 commento

Comments are closed.