Home Cronaca Dodici dosi di cocaina nelle tasche: arrestato 19enne

Dodici dosi di cocaina nelle tasche: arrestato 19enne

366
0

LIMBIATE – Giovane spacciatore arrestato dai carabinieri di Limbiate. E’ successo nella serata di domenica scorsa nel corso di un’operazione di controllo del territorio quando i militari della stazione carabinieri di Limbiate hanno individuato e tratto in arresto un 19enne, responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, che stazionava in via XXV Aprile, alle spalle del teatro comunale.

La zona era stata monitorata dai carabinieri limbiatesi che avevano appreso di “strani movimenti” in quell’area. Difatti, in tarda serata, nel corso di un passaggio nella zona i militari hanno notato un capannello di sei giovani, i quali, dal loro canto, accortisi della presenza a loro non gradita, si sono rapidamente dati alla macchia. I carabinieri hanno inseguito il giovane che era al centro del gruppetto. Ad essere fermato, appunto, il 19enne di Limbiate, disoccupato, la cui perquisizione personale ha permesso di rinvenire, nelle tasche del cappotto, ben dodici dosi di cocaina, confezionate con carta stagnola, e nel portafoglio oltre 500 euro, delle quali non sapeva indicare la provenienza e ritenute pertanto provento dell’attività di spaccio. Il giovane è stato pertanto dichiarato in arresto ed avviato, per il mattino successivo, a processo per direttissima.

21052019