SARONNO – A Borgosesia in Piemonte si è disputato nei giorni scorsi il “1′ Trofeo Csen Città di Borgosesia”, gara interregionale di karate organizzata dal comitato Csen Piemonte (Comitato sportivo educativo nazionale) aperto a tutti gli atleti tesserati Fijlkam (Federazione ufficiale di karate e arti marziali del Coni) con gare di karate individuale ed a squadre. Ancora una volta la saronnese Alessandra Bossi (foto) è riuscita a salire sul gradino più alto del podio, aggiudicandosi la medaglia d’oro e il primo posto assoluto nella gara di kumite (combattimento) individuale, categoria esordienti -37 chili, battendo in finale l’atleta ligure per 8-0.

La manifestazione patrocinata dal comune di Borgosesia con l’appoggio del comitato provinciale di Vercelli, ha visto la presenza della coordinatrice nazionale Csen e responsabile dei rapporti con Fijlkam, Delia Piralli, che oltre ad assistere attentamente alle competizioni agonistiche ha partecipato alle premiazioni degli atleti sul podio. Ottimo il riscontro di pubblico ed appassionati che hanno affollato per l’intera giornata il moderno e polifunzionale palazzetto dello sport “Loro Piana”; le competizioni sono state come sempre avvincenti e combattute ma soprattutto molto leali, apprezzata l’organizzazione della manifestazione che ha saputo gestire in modo professionale l’evento.

07062019