SARONNO – Sono stati i volontari della Croce rossa di Saronno gli angeli custodi di una bimba di 2 anni, punta sul naso da un’ape.

La mamma, il fatto è accaduto martedì pomeriggio vicino alla statale dei Giovi alle periferia di Lentate sul Seveso, si è particolarmente allarmata e tramite il 118 si è messa in contatto con Areu, il centralino regionale delle emergenze sanitarie. Erano le 14.30: sul posto è stata inviata l’ambulanza della Cri saronnese. I soccorritori si sono immediatamente presi cura della piccola, che al di là dello spavento e del comprensibile fastidio per la puntura, è apparsa comunque in buone condizioni: vista la sua tenera età, la decisione finale è stata comunque quella di trasferirla – accompagnata dalla mamma – al pronto soccorso dell’ospedale di piazza Borella a Saronno per tutti gli accertamenti del caso; le sue condizioni non sono apparse preoccupanti.

(foto archivio: una ambulanza ferma al pronto soccorso dell’ospedale di Saronno)

10072019