SOLARO – Cane chiuso in auto, la polizia locale ha rotto il vetro di un finestrino del mezzo, nel timore che stesse soffrendo per il caldo. Il movimentato episodio è successo lo scorso fine settimana a Solaro, in via Roma: è stato un passante a notare i cane a bordo dell’auto posteggiata, e che aveva i finestrini alzati, e sul posto è arrivata una pattuglia della vigilanza urbana solarese: è stato cercato il proprietario, che d’altra parte non è stato trovato. E allora gli agenti hanno rotto il vetro per riuscire ad aprire una portiera e per “liberare” l’animale, tranquillo ma all’apparenza in “sofferenza” per l’elevata temperatura che si era creata all’interno dell’abitacolo del mezzo.

Il cane è stato rifocillato e si è immediatamente ripreso, quindi è stata rintracciata una conoscente del proprietario del mezzo, al quale è stato affidato.

(foto archivio: una pattuglia della polizia locale in servizio sul territorio)

22072019