SARONNO – Un lungo e commosso abbraccio fra il capitano del Fbc Saronno, Paolo Stevanin, ed i famigliari di Sergio Zardo, prima della gara contro la Lentatese ed a bordo campo dove c’era anche il presidente Simone Sartori. Poi il minuto di silenzio osservato da entrambe le squadre, al quale si è unito il pubblico in tribuna. Anche in questo modo ieri pomeriggio allo stadio “Colombo Gianetti” di via Biffi si è voluto ricordare il direttore sportivo del settore giovanile del Saronno, scomparso per un improvviso malore che l’ha colpito la notte fra giovedì e venerdì scorso.

Il funerale si è svolto a Guanzate nel pomeriggio di sabato, con chiesa strapiena e con tanti dei presenti ad indossare tute o felpe delle società della zona: tra l’altro, Zardo era stato ad Amor sportiva, Universal Solaro ed Uboldese.
Alessio Ronchi

(foto: alcuni momenti del ricordo di Sergio Zardo prima della partita domenicale)

20102019