SARONNO – L’annuncio è arrivato dalla pagina Facebook del Duc, il Distretto urbano del Commercio presieduto da Luca Galanti. Una nota, stringata da decisa con cui si annuncia l’arrivo delle luminarie per la prima volta in occasione della festa del Trasporto.

“In occasione della festa del Trasporto di domenica 27 ottobre, si è pensato di far montare le luminarie
Questa operazione andrà a beneficio di tutti, renderà la città più festosa e scintillante.
Perciò chiediamo la collaborazione di tutti gli esercizi commerciali, in questi giorni stanno passando nelle vostre attività i nostri incaricati per la riscossione delle quote, accoglieteli con gentilezza e partecipate a questa iniziativa, dimostriamo a tutti che teniamo alla nostra città, perché le luminarie contribuiscono a rendere più belle e magiche le strade”.

L’anno scorso l’illuminazione era stata posizionata e accesa ai primi di dicembre. Era stato al centro di una vivace querelle tanto che si era temuto che non arrivasse in tempo ma in realtà i tempi erano rispettati.

22102019

19 Commenti

  1. Che idea geniale !
    Le luminarie natalizie a ottobre e perché non fare sfilare i carri di carnevale il giorno dei morti ?
    Che ne dite del Natale a Ferragosto ?
    La Pasqua poi …..quando vuoi.
    Ma dai…

    • Dai, non rosicare… Pensa a farevi selfie che per il commercio non hai fatto nulla!

    • @ AmoSaronno

      Bellissima complimenti. 👍😁

      p.s. ma dovrebbe servire a rilanciare il commercio? direi che siamo fuori strada.

  2. Trasporto di clandestini spacciatori e accattoni in ogni angolo della città. Grazie Partito Democratico.

    • Anonimo/clandestini/accattoni….

      Dai stai chiuso in casa, vivi ed alimenta il tuo rancore, odia odia ed odia ancora…. La tua vita sara` bellissima 😁😁😁

  3. Finalmente le cose organizzate nei tempi corretti! Non vorrei far polemica ma sembra proprio che da quando è cambiata la guida del duc si proceda nella giusta direzione e in modo organizzato. Aver dato la presidenza a un imprenditore, piuttosto che a un politico, è stata la mossa giusta. Bene!

  4. Ahaha grande Paolo dopo sluminacchio sei tornato al classico 😂😂😂😂

    • ANDARE SUL SICURO Paolo è tuo fratello che ti prendi tutta questa confidenza oppure lo fai perchè tanto rimani anonimo??

  5. Bravo Galanti!!
    si nota un nuovo corso nella gestione del Duc,
    altro che Amadio…(Sluminacchio man 👍🏻)

    • A parte che tutti sanno che Sluminacchio è creatura di Strano e del leghista Mai…

      • Veramente l’organizzazione delle luminarie e dell’albero fatto dalla stessa ditta è stato opera del duc infatti non c’è stato nessun documento che ha potuto smentire questa versione.

  6. Ecco i soliti polemici che al posto che esser felici della tempestività, cercano solo di far polemica…ma tanto si sa chi è! Qualche rosicone.

  7. Complimenti alle persone che per puro attacco politico infangano un iniziativa che dovrebbe unire tutti in città con commenti veramente sgradevoli e poco opportuni. Bravi, veramente. avete un gran fegato.

    • Scusa ma due luminarie ad ottobre dovrebbero unire la Citta?
      Questa sarebbe una “norma” sociale?
      Ma questa servirebbe a? Rilanciare il commercio? Davvero pensate cio’?

      • Per Anonimo delle 9.07pm: nessuno ha mai scritto che le luminarie servano a rilanciare il commercio. È solo stato fatto presente che rispetto ai problemi con la precedente presidenza del duc, quest’anno hanno organizzato l’installazione con le giuste tempistiche. Guardi i centri commerciali quando iniziano ad installarle… Non saranno mica così fessi da spendere soldi se non hanno fatto una valutazione di impatto economico positivo per le attività. E comunque la cosa più importante è che si lavori senza le polemiche che qualcuno ha fatto lo scorso anno facendo sembrare che per esser riuscito a far installare (con i soldi dei commercianti) le luminarie avesse fatto un miracolo, facendosi i selfi con tutti i negozianti della città. Una pagliacciata incredibile!

Comments are closed.