SARONNO – Com’è andata alle giovanili del Fbc Saronno nell’ultimo turno? Riflettori puntati sui più piccoli.

Per gli Esordienti a 9 2007 bianchi, la squadra allenata da mister Cristian Mantegazza nel recupero serale contro l’Inverigo é entrata subito in campo con spirito combattivo e si è vista già dai primi minuti di gioco la voglia di vincere. I primi due tempi sono stati vinti sia nel risultato che nel gioco ma un calo è arrivato nel terzo tempo a causa della panchina corta e i ragazzi biancocelesti stanchi anche a causa dei due incontri ravvicinati sabato-lunedì ma per i ragazzi del Fbc è stata un ottima prova.

Per i Primi calci tanto divertimento nei confronti con Bulgaro, Gerenzanese e Portichetto, sul campo del centro sportivo Matteotti di via Sampietro. “I nostri 2011 dall’inizio del campionato hanno vinto sei partite di fila con un solo gol subito, un gruppo fantastico coordinato dai nostri fantastici allenatori” dicono i dirigenti saronnesi.

Per i Giovanissimi, un poker in casa contro la Stella azzurra Arosio. Inizia forte il Saronno che si porta sull’uno a zero grazie al gol di Sposito al primo minuto del primo tempo. Dopo varie occasioni sbagliate dalla squadra di casa, al 25′ minuto il Saronno trova il raddoppio con il rigore realizzato da Carnelli. Inizia il secondo tempo ma l’andamento della partita non cambia, nonostante il rigore realizzato dalla Stella Azzurra, che accorcia le distanze. Sposito da dentro l’area trova la doppietta e riporta il Saronno sul doppio vantaggio. C’è tempo per altri due gol uno per parte, per prima accorcia le distanze la Stella Azzurra con un bel gol in pallonetto, poi chiude la partita El Alaoui che va via in velocità alla difesa e segna il definitivo 4-2.

Gli Allievi invece hanno perso in trasferta contro il Mariano, 11-0; mentre i Giovanissimi U15 sono stati battuti 6-0 dal Cantù.

29102019