Home ilSaronnese Origgio, sindaco Mario Ceriani: “Non mi ricandido per motivi personali”

Origgio, sindaco Mario Ceriani: “Non mi ricandido per motivi personali”

469
4

ORIGGIO – La decisione è stata presa. Mario Ceriani sindaco che guida Origgio dal 2015 non si ricandiderà. A primavera sono infatti in programma le elezioni amministrative e il primo cittadino in carica ha deciso di non proporsi per il secondo mandato.

“E’ una pesante decisione presa per motivi strettamente personali – spiega con semplicità Ceriani – per diverse situazioni ho deciso di non candidarmi. Questi ultimi 5 anni sono stati costruttivi ed ho lavorato bene con il mio gruppo ma non mi presenterò per il secondo mandato”.

Ceriani ha conquistato la fascia di primo cittadino nel 2015 alla guida di Promuovere Origgio lista civica sostenuta da Lega, Fratelli d’Italia e Unione italiana. Questo mandato, il terzo alla guida del paese, è solo l’ultimo incarico di una lunga carriera politica spesa per la comunità origgese. Ceriani, di professione medico, è stato vicesindaco dal 1991 poi primo cittadino dal 1996 al 2008. Ha anche ricoperto la carica di consigliere provinciale per Forza Italia dal 2007 al 2008.

(nella foto di copertina Mario Ceriano primo cittadino di Origgio)

4 Commenti

  1. Oltre alle sue doti professionali e umane nello svolgere la sua professione di medico di famiglia, Mario Ceriani ha sempre dimostrato nei suoi mandati da sindaco di Origgio una capacità politica e amministrativa di grande levatura. Comprendo la sua decisione, impegnarsi in politica è faticoso e comporta anche tante rinunce, soprattutto agli affetti familiari.
    Mi auguro comunque che non più gravato da impegni amministrativi, ricordo anche che è stato consigliere provinciale di Forza Italia,voglia mettere a disposizione del territorio saronnese la sua esperienza politica.

Comments are closed.