SOLARO / CERIANO LAGHETTO – “Sud ha vinto sul nord”, “Ci vuole rispetto”: botta e risposta fra la blogger e personaggio tv Elisa De Panicis, di Solaro ed appena vista al Grande fratello vip, e Dante Cattaneo, vicesindaco di Ceriano Laghetto e coordinatore regionale dei sindaci della Lega.

“Elisa se la ride sul suo letto e dice “Odiamo quelli del nord e ora non possono scendere. Per una volta tutti i milanesi, lombardi, veneti hanno bisogno di andare al sud e non possono. Questa è proprio la cosa più bella di Coronavirus. Finalmente”. Elisa ha frequentato le nostre scuole medie a Ceriano Laghetto, così come centinaia di ragazzi e ragazze di Solaro che preferiscono venire qui dove trovano delle scuole migliori sotto ogni punto di vista. Scuole eccellenti sì, ma evidentemente i miracoli non li facciamo nemmeno noi. Ci vuole rispetto – tuona Cattaneo – per le vittime e per chi sta combattendo!”

Cattaneo ha ripreso il post Instagram della De Panicis per la frase “Per la prima volta il sud ha vinto contro il nord”.

28022020

14 Commenti

  1. L’impoverimento socio culturale avvenuto nell’ultimo decennio è stato devestante!

  2. Beh Dante con sta roba da chiacchiericcio isterico hai toccato il fondo…
    Si poi capita che oggi i meridionali “sfottano”, ci rendano pan per focaccia… capita dopo 25 anni che per i tuoi sodali ( tu compreso ) puzzavano come cani ecc. Effetto boomerang

  3. Cattaneo questo non lo dovevi fare, nel 2024 ce la ritroviamo nelle liste per le amministrative a Solaro.

  4. Il fior fiore della nostra classe politica locale, un bel bisticcio a tema “il nulla cosmico” ci mancava!
    E questo ambiva all`Euro parlamento?
    Ridatemi Andreotti❗

  5. Nulla da fare, aveva ragione Garibaldi, Italia e fatta ora bisogna fare gli italiani…. Cosa impossibile. Uno potrebbe rispondere in maniera più cattiva ma non è il caso

Comments are closed.