SARONNO – “Invece di essere uniti per fronteggiare l’emergenza Coronavirus, il leader leghista Matteo Salvini e Centinaio sollevano inutili polemiche contro la ministra Teresa Bellanova, che si sta battendo in queste ore a difesa del Made in Italy”. Lo sottolinea la parlamentare del Varesotto di Italia viva, Maria Chiara Gadda.

Prosegue Gadda

Già nei giorni scorsi la ministra Bellanova ha prontamente convocato tutte le associazioni dell’intera filiera produttiva per raccogliere le problematiche urgenti riscontrate dalle imprese non solo nella cosiddetta “zona rossa”, ma anche rispetto alle ricadute su tutto il territorio nazionale e rispetto all’export, per evitare pratiche sleali nei confronti del nostro Paese. Richieste prontamente inviate all’indirizzo del presidente del consiglio Conte, oggetto anche di un mio ordine del giorno approvato due giorni fa dal governo durante le votazioni del decreto Coronavirus. Si sta lavorando per rispondere concretamente già nelle prossime ore a queste esigenze, e per rilanciare la nostra economia pesantemente colpita da questa emergenza. Così si difende il nostro Made in Italy, i nostri prodotti e le nostre aziende, forse da esponenti così autorevoli della Lega come Salvini e Centinaio servirebbe maggiore senso di responsabilità.

29022020

5 Commenti

  1. Ancora ….ma per voi Salvini e un incubo…..voi al governo avete un solo,obbiettivo avercela con Salvini ….poi che Italia e italiani vadano anrotoli non importa

  2. Questa signora non è di Saronno , a Saronno si perderebbe perfino in Corso Italia, perché continua a mandare cose che non riguardano la città di Saronno? Non si capisce la sua funzione

  3. Questa gente verrà spazzata via senza pietà alle prossime elezioni, godetevi gli ultimi istanti

Comments are closed.