LOMAZZO – Lavoro nero nel comasco, nei guai anche il titolare di un ristorante di Lomazzo: negli ultimi giorni la Guardia di finanza ha compiuto accertamenti in tutta la provincia di Como, sono stati trovati cinque lavoratori che non erno stati regolarmente assunti.

A Lomazzo sono intervenute le Fiamme gialle della Compagnia di Olgiate comasco: in una pizzeria hanno trovato un lavoratore in nero, un italiano. Nei guai, sempre nel comasco, i titolari di due pizzerie di Arosio ed Albabilla, pure in quel caso sono stati trovati lavoratori in nero, in tutto tre; stesso copione in un salone di parrucchiere a Mariano Comense dove c’era un addetto non assunto regolarmente.

In tutto il comasco le Fiamme gialle hanno inoltre eseguito controlli sui green pass: sono stati eseguiti ben 437 accertamenti, nel dettaglio 45 di questi controlli sono avvenuti in attività commerciali (2 irregolarità contestate, un caso per mancanza della cartellonistica anti-covid).

(foto archivio)

11022022

1 commento

Comments are closed.