VARESE – “Come annunciato poco fa dall’assessore regionale Martina Cambiaghi abbiamo accolto e fatto nostre le esigenze e le richieste che ci sono pervenute dal mondo dello spettacolo, soprattutto dagli organizzatori di concerti ed eventi simili” dichiara il capogruppo di” Lombardia ideale” in Regione Giacomo Cosentino.

Continua Cosentino: “Questo settore è stato uno dei primi ad essere penalizzato dagli effetti del Coronavirus e credo che sarà uno degli ultimi a tornare alla piena normalità. Per questo motivo è necessario trovare una formula che riesca a consentire, in piena sicurezza, lo svolgimento degli spettacoli e mantenere i posti di lavoro dei tanti addetti del settore che, al momento, sono fermi. Credo che la formula del drive-in sia ottima, ora è necessario capire quali saranno le prescrizioni di sicurezza per la fase 2 e, di conseguenza, le modalità con cui si potranno organizzare questo tipo di eventi. Siamo pronti a fare la nostra parte”.

Qui l’intervista al gestore di due dei cinema di Saronno, Silvio Pellico e Prealpi, Vittorio Mastrorilli.

24042020