SARONNO – Tre vittorie nelle prime tre partite ufficiali della stagione (due in Coppa Lombardia e domenica alla prima del campionato di Prima categoria contro il Portichetto) non “accontentano” i dirigenti del Fbc Saronno che non vogliono lasciare proprio niente di intentato per puntare al salto di categoria, sfuggito di un soffio nella scorsa stagione allo stop per il lockdown dell’emergenza coronavirus.

Nei giorni scorsi sono stati “provati” diversi giocatori, i senegalesi Babacar e Sarr sono entrambi piaciuti ma, forse, la società ha già deciso per un altro nome, che potrebbe essere ufficializzati già nelle prossime ore. L’obiettivo è di trovare una “spalla” al bomber Iacovelli, che nelle prime uscite stagionali in molti hanno visto un poco “solo” lì davanti. Un problema, che è anche quello di disporre di una valida alternativa, in caso di infortuni o squalifiche del cannoniere saronnese. Nelle prossime ore, comunque, si saprà.

(foto: una fase dell’incontro di domenica scorsa col Portichetto)

28092020

1 commento

Comments are closed.