CISLAGO – Su input dell’Ats Insubria stamattina il sindaco Gianluigi Cartabia emetterà un’ordinanza che blocca l’attività didattica della scuola media cittadina per i prossimi 14 giorni. Il provvedimento sarà attivo da lunedì e per due settimane studenti, insegnanti e personale non docente non torneranno nelle aule.

Come detto la decisione è stata presa dall’Ats dopo aver raccolto i dati del monitoraggio in corso in tutti i plessi scolastici cittadini. Tante le classi in quarantena perchè studenti o docenti sono risultati positivi al coronavirus. Il problema sono anche gli insegnanti in quarantena per la positività dei ragazzi che è difficile sostituire evitando che arrivino a scuola docenti da altri istituti o plessi.

Stamattina il primo cittadino Gianluigi Cartabia, che sta seguendo l’evolversi della situazione con l’assessore all’istruzione Debora Patti, emetterà l’ordinanza che chiude la scuola per due settimane. Il provvedimento poi sarà pubblicato sul sito comunale e sullo spazio online dedicato all’istituto scolastico.

(foto archivio)