SARONNO – Nuovo caso di positività nel palazzo comunale di piazza Repubblica. Dopo l’ufficio tecnico e i Servizi Sociali ieri un nuovo positivo è stato registrato al comando di polizia locale. Gli uffici degli agenti hanno sede al piano terra del Municipio ed è stato proprio qui che ieri mattina si è tenuto un intervento urgente di sanificazione.

Anche in questo caso il sindaco Augusto Airoldi con il segretario comunale hanno agito con rapidità informato l’Ats e seguendo tutte le direttive prevista per i casi di positività su luoghi di lavoro.

E’ il terzo caso che si registra nel palazzo comunale di piazza Repubblica. Il primo risale a metà ottobre quando nel corso della campagna di test sierologici e tamponi svolta su base volontaria tra il personale è stata riscontrata la positiva di un impiegato dell’ufficio tecnico. A scopo precauzionale è stato sottoposto a sanificazione, nel corso del fine settimana successivo, l’intero edificio con particolare attenzione alla zona dell’ufficio tecnico e all’ìmpianto dell’area condizionata. L’altro giorno è emersa la notizia della positività di una dipendente dei Servizi sociali assente da qualche giorno. Anche in questo caso rapido l’intervento del primo cittadino.

3 Commenti

  1. AIROLDI!!!!!
    …focolaio in comune, dopo le sanificazioni
    cosa intende fare?
    Informi i cittadini.

  2. Quindi tutti gli agenti di polizia locale sono stati messi in quarantena preventiva come prevedono le norme sanitarie.
    E il sindaco perché non informa i cittadini che non ci sono più vigili in servizio?

  3. C’è un focolaio tra i dipendenti comunali Airoldi fa finta di niente: una sanificazione e via!!!!

Comments are closed.