Home ilSaronnese Cislago Covid, i contagi: Cislago domenica ancora in aumento

Covid, i contagi: Cislago domenica ancora in aumento

1211
0

CISLAGO – Numeri ancora in salita anche a Cislago, che segue il trend del resto del Varesotto. Ed in rapporto al numero di abitanti, non è certo trascurabile la crescita odierna dei contagi, visto che si parla di +17 che portano il totale delle persone contagiate in paese a 505.

Cislago: 505 (488)

In aumento pure Caronno PertusellaGerenzano e Origgio.

Nuovi, ma pochi casi anche a Tradate.

Lazzate intanto entra nella graduatoria dei centri col maggior numero di contagi in Brianza, in rapporto al numero di abitanti. In aumento anche Ceriano Laghetto e Cogliate. Molti i casi a Limbiate, Cesano Maderno ed anche nella piccola Barlassina.

Sono stati 8.060 i casi di positività al coronavirus registrati quest’oggi in Lombardia e +20 i ricoveri in terapia intensiva.

In provincia, ad essere maggiormente colpite, ancora le province di Milano, Monza-Brianza e Varese. Il Milanese supera i tremila contagi nelle ultime 24 ore: 3.302 nella provincia, di cui 1.266 ospitati a Milano città. Numeri a quattro cifre anche per la provincia di Monza-Brianza: 1.140 contagi rilevati nella sola giornata di oggi. Più moderati gli incrementi nel Varesotto: oggi sono 684 i nuovi contagi. Ancora alti i valori della provincia di Brescia, che supera oggi i seicento casi.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto archivio: il sindaco cislaghese, Gianluigi Cartabia)

15112020