SARONNO – Ha suscitato molta apprensione il post pubblicato nella serata di ieri da una saronnese sulla rilevazione di legionella in una palazzina in via Filippo Reina. La saronnese preoccupata per la situazione cercava informazioni per sapere se il problema riguardasse il quartiere o altre zone.

Della notizia era già stata informata dall’amministratore la Saronno Servizi che in città si occupa della rete idrica. Dall’ex municipalizza arriva la conferma di come si stia seguendo da vicino l’evolversi della situazione dell’edificio ma soprattutto arriva la rassicurazione sull’assenza di elementi che facciano pensare ad un problema sulla rete idrica o che quest’ultima possa essere all’origine del problema condominiale.

In passato un problema con la presenza di legionella si era registrato nel palazzo comunale, all’ex Cdd ed anche alla scuola elementare Rodari ma in tutti i casi il problema era circoscritto alla rete interna dell’edificio. Tutti i problemi si sono risolti interventi di sanificazione.

(foto archivio)

2 Commenti

  1. L’articolo non chiarisce come è stata rilevata la presenza di legionella, ovvero come si è accorta la famiglia del condominio che l’acqua era contaminata….
    Grazie.

Comments are closed.