CARONNO PERTUSELLA – Il testa coda fra Caronnese ed il Fossano, decimo turno del campionato di serie D, finisce con un risultato un poco a sorpresa, considerato che i padroni di casa si devono accontentare di un pareggio, anche se la partita l’hanno “fatta” proprio loro.

La cronaca – Nel primo tempo al 19′ l’occasione migliore con un diagonale di mancino di capitan Federico Corno e palla che sfiora il palo lontano.

Nella ripresa al 9′ il portiere ospite Merlano si trova a tu per tu con Corno pescato in area da un preciso servizio, il tiro è deviado in fallo di fondo dall’estremo difensore dei piemontesi, che dunque si salvano in extremis. Ma al 13′ passa il Fossano in una delle rarissime incursioni offensive e con il proprio miglior giocatore, Coulibaly, che si invola dalla tre quarti, entra in area e fulmina Angelina: 0-1. Subito dopo sull’altro fronte il tiro quasi dal fondo di Scaringella passa davanti a tutto lo specchio della porta senza entrare. Al 27′ è Banfi a seminare il panico nell’area opsite ma tira fuori. Al 30′ la Caronnese ristabilisce la parità quando Tommaso Putzolu salta un difensore in area, si presenta solo in area piccola e fulmina Merlano, 1-1. Mentre al 35′ per due volte è decisivo Angelina su due tentativi del Fossano, uno a distanza ravvicinata ed un tiro da appena dentro l’area.

Incontro giocato a porte chiuse per l’emergenza coronavirus e sotto la pioggia del pomeriggio domenicale ma che i tifosi delle due squadre si sono potuto godere da casa, sul canale Facebook della Caronnese, con la bella diretta streaming e la telecronaca del giornalista Paolo Zerbi.

In classifica resta primo da solo il Bra con 25 punti, seguono Pont Donnaz a 20, Gozzato a 19, Derthona e Caronnese a 17.

Caronnese-Fossano 1-1
CARONNESE: Angelina, Costa (20′ st Gualtieri), Travaglini, Galletti, Cosentino, Gargiulo (27′ st Vernocchi), Banfi, Putzolu, Scaringella, Corno, Calì (25′ st Santonocito). A disposizione Marietta, Zoughi, Torin, Arcidiacono, Vernocchi. All. Gatti.
FOSSANO: Merlano. Clivio, Albani (34′ st Lazzaretti), Scotto, Alfiero, Di Salvatore L., Giraudo, Brondi, Coviello, Fogliarino, Coulibaly (27′ st Bergesio). A disposizione Bosia, Bertoglio, Marin, Bergesio, Galvagno, Medda, Di Salvatore G., Manoali. All. Viassi.
Arbitro: Di Renzo di Bolzano (Scribani di Agrigento e Gennuso di Caltanissetta).
Marcatori: 13′ st Coulibaly (F), 30′ st Putzolu (C).

(foto: una immagine dalla diretta streaming sul canale Facebook della Caronnese)

20122020