SARONNO – Quest’anno la tradizionale “Mostra del presepe artistico”, che all’Istituto Padre Monti di via Legnani ne raccoglie centinaia di tutte le dimensioni, non si è potuta fare ma i volontari dell’associazione “Amici di Padre Monti” che curano l’iniziativa hanno comunque voluto portare il clima natalizio all’interno della “casa” della congregazione dei Concezionisti e così proprio sulla porta dello stabile dove si trova la mostra, porta rimasta chiusa, hanno allestito una rappresentazione della Natività, di grandi dimensioni. Di fronte nel piazzale interno del Padre Monti una capanna ed anche la scena dell’arrivo dei pastori.

Un altro presepe è stato invece posizionato nei pressi della recinzione che si affaccia su via Padre Monti, visibile quindi a tutti i passanti. Un modo per dare appuntamento al Natale 2021 quando la mostra tornerà ad essere aperta al pubblico: in 2020 le regole contro la diffusione del coronavirus e gli assembramenti (ogni anno la mostra viene abitualmente visitata da migliaia di persone) non lo hanno consentito.

(foto: alcune immagini della mostra, quest’anno rimasta chiusa, e del presepe allestito per questo 2020 nel cortile dell’istituto Padre Monti)

25122020