SARONNO – Doppia effrazione sventata nella notte tra mercoledì e giovedì nel cuore di Saronno. I carabinieri e la polizia locale hanno messo in fuga il ladro, probabilmente lo stesso, che ha preso di mira prima un negozio di abbigliamento tra via Genova e corso Italia e poi uno di vestiario in vicolo del Caldo.

In entrambi i casi il malvivente si è dato alla fuga grazie al rapidissimo intervento delle pattuglie. Pur essendo riuscito ad entrare nei punti vendita è dovuto scappare a mani vuote perchè non è riuscito a raggiungere la cassa a cui mirava. Il suo obiettivo probabilmente erano i pochi contanti, anche le monetine, lasciate in cassa dai commercianti come fondo cassa.

Il malvivente è entrato in azione intorno alle 22 prima tentando il colpo all’attività tra via Genova e corso italia poi dopo circa un’ora quello in vicolo del Caldo. Anche se i colpi sono falliti sono partite le indagini nella speranza di identificare il ladro magari con l’aiuto della videosorveglianza cittadina.

2 Commenti

  1. Ok, una volta identificato scopriremo che sarà il solito senza fissa dimora, occupazione e irregolare sul territorio nazionale.
    Verrà ” punito” con un foglio di via che non rispetterà.
    Con buona pace dei commercianti, i quali avranno subito dei danni che nessuno gli ripagherà.

Comments are closed.