SARONNO / TRADATE – Pochissimi casi oggi nel varesotto di nuovi contagi da coronavirus, legati probabilmente ai pochi tamponi processati nel fine settimana; la riprova domani. Intanto oggi +1 a Saronno, +5 a Caronno Pertusella, +0 a Tradate e Varese, +6 a Busto Arsizio e +1 Gallarate.

Ecco i casi rilevati da inizio pandemia (tra parentesi i dati di ieri per un confronto):

Saronno: 3.020 (3.019)

Caronno Pertusella: 1.320 (1.315)

Tradate: 1.429

Varese: 5.370

Busto Arsizio 5.937 (5.931)

Gallarate 3.691 (3.690)

Malnate 1.395

Pochi casi anche nelle Groane fra Limbiate e Cesano Maderno. Stesso discorso nel vicino comasco.

Dati poco attendibili, oggi, per le province locali, in relazione ai nuovi casi positivi al coronavirus che improvvisamente quasi spariscono nel Varesotto, solo +25; nel Comasco +79, mentre in Brianza sono +102. Nessuna sorpresa, capita abitualmente che nei fine settimana l’inserimento dei dati nel database regionale vada a rilento e domani ci sarà probabilmente un “aggiustamento”. Restano alti i dati del Milanese, +770.

A fronte di 20.571 tamponi effettuati, sono 2.135 i nuovi positivi (10,3 per cento dei tamponi effettuati). I guariti e dimessi sono 3.432. I decessi oggi in Lombardia sono stati +42 (ieri erano stati +37).


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitari.

Informazioni generali: chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al medico pediatra.

(foto archivio: al centro il presidente regionale Attilio Fontana durante una visita in zona lo scorso fine settimana)

01032021