SARONNO – Parte con il piede giusto la seconda fase del campionato di serie B per la Pallavolo Saronno, che tra le mura amiche del PalaDozio trova un successo in tre set ai danni del Gonzaga Milano. Sorride Igor Galimberti, anche se non sono mancate le difficoltà per gli amaretti nel secondo e terzo parziale.

Dopo aver vinto con facilità la frazione iniziale con il punteggio di 25-17, i biancoblù iniziano bene anche il secondo set. Abbondantemente in svantaggio, Max Capitanio si gioca la carta Buzzetti che permette al Gonzaga di riavvicinarsi sensibilmente. Ma un errore in attacco di Priore fissa il punteggio sul 25-23 per Saronno, che si porta così in vantaggio 2-0. Anche nel terzo set gli uomini di Igor Galimberti faticano, probabilmente più per demeriti personali, spuntandola sul finale con il 25-22 che mette la parola fine sul match.

Così come per Caronno Pertusella, la Pallavolo Saronno osserverà il turno di riposo nel prossimo weekend per tornare poi in campo sabato 3 aprile nella trasferta sarda contro la Polisportiva Sarroch (comune cagliaritano attualmente in zona rossa).