SARONNO – Convocato per martedì 27 aprile alle 20 il consiglio comunale in videoconferenza il primo che sarà gestito attraverso la piattaforma Zoom. Non a caso è prevista per i consiglieri alle 19,30 una pre-sessione facoltativa di prova del nuovo sistema.

L’ordine del giorno prevede l’approvazione di tre regolamenti tra cui quello per Villa Gianetti, due variazioni di bilancio, la rettifica dell’errore materiale del verbale della precedente seduta e una mozione del gruppo Forza Italia.

1. Rettifica errore materiale verbali precedente seduta del 18 febbraio 2021
2. Approvazione verbali precedenti sedute consiliari.
3. Cessione al Comune di Rovello Porro di n. 100 azioni del capitale sociale della Saronno Servizi Spa di
proprietà del Comune di Saronno.
4. Approvazione del “Regolamento per l’applicazione del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria” – legge n. 160/2019.
5. Approvazione del “Regolamento per l’applicazione del canone di concessione per l’occupazione delle aree e degli spazi appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile, destinati a mercati realizzati anche in strutture attrezzate” – legge n. 160/2019.
6. Istituzione raccolta museale “Villa Gianetti – Un salotto a Saronno” e approvazione regolamento di organizzazione e funzionamento
7. Ratifica deliberazione di Giunta Comunale n. 35 del 11/03/2021 “Variazione al bilancio di previsione 2021-2023. 2° provvedimento”

8. Ratifica deliberazione di Giunta Comunale n. 40 del 08/04/2021 “Variazione al bilancio di previsione 2021-2023. 3° provvedimento”
9. Mozione del Gruppo Forza Italia per differenziare il valore di terreni edificabili a destinazione residenziale ad edilizia convenzionata ai fini del calcolo dell’imposta IMU.