SARONNO – Notte di lavoro per i vigili del fuoco del distaccamento di Saronno chiamati più volte per incendi di sacchi della spazzatura e di cassonetti nel cuore del centro storico.

L’allarme è scattato, intorno alle 4, in corso Italia nel primo tratto dopo l’incrocio con via Carcano. I pompieri arrivati in pochi minuti hanno domato senza difficoltà l’incendio, bruciava della spazzatura esposta per il passaggio della raccolta differenziata di stamattina. E’ arrivata una seconda chiamata da via Genova. Anche qui a bruciare, nei pressi dell’incrocio con via Marconi, altri sacchi di rifiuti spenti rapidamente. Terza chiamata in via Garibaldi dove in ben quattro punti nel tratto di strada dalla rotonda con via Marconi all’intersezione con via Caronni bruciavano materiali, cassonetti e sacchi, della differenziata. In tutti i casi i pompieri sono arrivati sul posto in pochi minuti e sono riusciti a domare le fiamme prima che potessero raggiungere arredi urbani o abitazioni.

Sul posto anche due pattuglie dei carabinieri della compagnia di Saronno che si sono messe subito all’opera per chiarire l’accaduto e individuare i responsabili visto che si tratta chiaramente di incendi di natura dolosa.

(foto: una foto e alcune immagini di un video realizzato da alcuni residenti)

2 Commenti

  1. Che roba infame. Con tutte le telecamere che ci sono in giro confido che prendano presto questi disgraziati.

Comments are closed.