CISLAGO – Quando ha visto il fuoco uscire dal cofano dell’auto non si è fatto prendere dal panico. Ha accostato è sceso dalla vettura ed ha dato l’allarme. E’ illeso il conducente della vettura che oggi, sabato 8 maggio, ha preso fuoco per cause ancora da accertare lungo l’autostrada Pedemontana all’altezza di Cislago. La chiamata dell’uomo al numero unico delle emergenze ha fatto convergere sul posto la squadra del distaccamento dei vigili del fuoco di Saronno e quella dei volontari di Tradate.

I pompieri hanno domato le fiamme in meno di mezz’ora mettendo anche la zona in sicurezza e collaborando per la rimozione del mezzo. La vettura è stata letteralmente divorata dalle fiamme: malgrado l’intervento dei pompieri è andata completamente distrutta ridotta ad una scheletro carbonizzato. Per permettere ai pompieri di lavorare in sicurezza è stata bloccata la circolazione lungo l’arteria fino alla rimozione di quel che resta della vettura.