SOLARO – Il Comune di Solaro partecipa alla undicesima edizione della Festa della Filosofia organizzata da Albo Versorio.  L’evento solarese, all’interno del calendario preparato in occasione della rassegna Le stelle e l’altre cose belle, si terrà giovedì 17 giugno alle 20.30 nel giardino di Villa Borromeo. 

Protagonista d’eccezione per l’incontro “La fragile bellezza della democrazia” sarà Antonio Scurati, autore della saga romanzesca “M” su Mussolini ed il fascismo. Scrittore e docente di Letterature comparate all’università Iulm di Milano, editorialista del Corriere della Sera, il popolare autore ha vinto i principali premi letterari italiani. L’accesso all’evento sarà su prenotazione. È possibile inviare una mail all’indirizzo [email protected] oppure contattare il numero 0296984238 entro mercoledì 16 giugno.

Dice Monica Beretta, assessore comunale alla Cultura: “Abbiamo deciso di aderire alla rassegna credendo molto nel valore della buona parola e del buon pensiero. Per questo siamo entusiasti di poter ospitare a Solaro un nome così importante della letteratura contemporanea come Antonio Scurati. Siamo sicuri che dall’esposizione nasceranno tanti spunti di riflessione da condividere e approfondire, sui quali confrontarsi.
Vediamo la democrazia come un valore, un bene da tutelare, proteggere e sostenere giorno dopo giorno, con impegno civico ma anche privato e personale, contro ogni forma di prevaricazione e di dittatura. Incontri come questo sono il carburante che deve alimentare le nostre menti e rafforzare il nostro senso di libertà, partecipazione e democrazia”.

(foto: da sinistra, Monica Beretta con il sindaco Nilde Moretti)

08062021