VENEGONO SUPERIORE / LAZZATE – Domenica decisiva per il campionato lombardo di Eccellenza, dalle 15.30: è l’ultima giornata ed in caso di vittoria sul Milano city, l’Asd Varesina raggiungerebbe al comando l’Olginatese (che oggi riposa) e quindi per decidere il passaggio in serie D ci vorrebbe uno spareggio. E’ l’undicesima giornata, chiamato ad arbitrare il big match è Vittorio Umberto Branzoni di Mestre, assistenti Pietro Tinelli di Treviglio e Edoardo Monelli di Busto Arsizio. “Sul campo di Cornaredo contro il Milano City per provare a conquistare i tre punti che ci darebbero l’accesso allo spareggio. Ci spiace non potere farvi vivere le emozioni della partita, ma la società di casa ci ha fatto sapere che non ci sono i presupposti tecnici per poter procedere alla diretta” precisano i dirigenti della Varesina.

Si gioca anche allo stadio di via Laratta a Lazzate, gara senza valore per la classifica, fra i locali dell’Ardor ed il Base 96 Seveso con arbitro Andrea Santeramo di Monza ed assistenti Nicolò Volpe di Busto Arsizio e Dante Calabrese di Busto Arsizio.

Classifica: Olginatese 25 punti, Varesina 22, Milano city, Ardor Lazzate e Vergiatese 14, Sestese 11, Gavirate e Base 96 Seveso 10, Pontelambrese 9, Luciano Manara 7, Castanese 2.

13062021