SARONNO – Il rischio è che la pioggia “lavi” via il colore della nuova pista ciclabile e così stamattina il cantiere per la gettata di calcestruzzo drenante in via Roma è stato fermato.

L’azienda e i tecnici comunali hanno fatto un sopralluogo intorno alle 7,30 ma la pioggia caduta nelle ultime ore e soprattutto le previsioni del tempo che parlando di temporali per l’intera giornata non hanno lasciato molti dubbi sulla necessità di rinviare l’intervento. Si parla di una possibile gettata (sempre meteo permettendo) nella giornata di domani o in caso di pioggia addirittura a lunedì. Del resto le giuste condizioni meteo sono essenziali per un intervento duraturo e ben fatto.

La pavimentazione della ciclabile realizzata sul lato destro dell’arteria dall’intersezione con via Guaragna a quella con via Roma è uno degli ultimi step del cantiere di rifacimento dei marciapiedi dell’arteria realizzato con un investimento di oltre 300 mila euro con l’obbiettivo di mettere in sicurezza e preservare anche i bagolari.

(foto il cantiere stamattina alle 8)

9 Commenti

  1. La storia infinita !
    (mi immagino i disagi per i residenti che non sanno come fare per le auto !)

  2. In effetti hanno avuto tutto il secco e asciutto mese di agosto, con Saronno deserta, per ultimare i lavori… eh già, la programmazione questa sconosciuta.

  3. Prevedibile la pioggia di metà settembre no?
    Ma quindi la strada riapre o resta chiusa?

  4. Fare questi lavori nel periodo estivo, quando fa caldo ed il disagio al traffico è limitato????

Comments are closed.