UBOLDO – I familiari non riuscivano a mettersi in contatto con lui. Non rispondeva al campanello e neanche al telefono. Hanno dato l’allarme e sono intervenute le forze dell’ordine e l’ambulanza, ma non è servito. L’uomo, un 71enne, stato trovato morto dal personale della Croce Azzurra arrivata sul posto, che non ha potuto far altro che costatarne il decesso. L’ipotesi è che sia stato vittima di un malore.

Tutto è iniziato nella tarda mattinata quando un parente ha cercato di contattare l’uomo. Non avendo risposta ha pensato che fosse fuori per una commissione, ma non ha demorso. Ha provato e riprovato, senza mai avere risposta alle sue telefonate. E così, molto preoccupato, ha dato l’allarme chiamando il numero unico delle emergenze che ha fatto convergere i vigili del fuoco che hanno aperto la porta. Come detto il personale, non ha potuto far nulla per l’uomo che è stato trovato già senza vita. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Saronno.

2 Commenti

Comments are closed.