SARONNO – Ambulanza al cimitero maggiore di Saronno: l’episodio è successo oggi alle 13.50 quando alcune persone presenti per visitare il campo santo si sono accorte che fra le tombe c’era una persona che stava male. Una donna di 90 anni, che a sua volta si trovava a fare visita alle sepulture dei propri cari.

E’ arrivata subito una autolettiga del Sos Uboldo e la pensionata è stata sottoposta alle prime cure direttamente sul posto dal personale dell’ambulanza. Si è ripresa ma è stata comunque trasportata all’ospedale di piazza Borella per tutti gli accertamenti del caso. Al suo arrivo al nosocomio cittadino le condizioni della paziente non sono apparse preoccupanti. Alla vicenda, che inizialmente aveva suscitato anche una certa comprensibile apprensione, non è dunque mancato il lieto fine.

E’ la prima volta, almeno in tempi recenti, che un intervento di soccorso viene eseguito nell’area cimiteriale di via Milano.

(foto archivio: l’area cimiteriale saronnese di via Milano)

28102021