ROVELLO PORRO – “Qualche solerte cittadino ha scaricato tutto questo davanti alla piazzola ecologica.. vedremo dalle telecamere chi dovremo ringraziare, bravo!” Così, con ironia, i volontari che gestiscono il centro per la raccolta differenziata di Rovello Porro commentano quello che è successo lo scorso fine settimana. Arrivati sul posto gli addetti dell’Ave, l’Associazione verde età che si prende cura della piazzola ecologica rovellese, si sono trovati una montagna di sacchetti pieni di rifiuti abbandonati, come nulla fossa, proprio accanto al cancello di ingresso della struttura, che si trova in via Ariosto alla periferia del paese.

Ovvamente i rifiuti sono stati rimossi, e sono stati dunque avviati gli accertamenti per risalire chi sia il responsabile dell’abbandono dei sacchetti.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

25032022

2 Commenti

Comments are closed.